Latifoglie

Piante ad alto fusto con foglie a lamina più o meno ampia, con forma varia.

(Faggio, quercia, betulla, castagno etc etc.)

Termine che si contrappone ad aghifoglie (c0nifere),

che hanno le foglie a lamina stretta, filiforme, a forma di ago.

 

error: I testi non si possono copiare.