Balle di Funghi

Balle di Funghi

In questa pagina parleremo delle balle di funghi, un modo pratico e veloce per coltivare direttamente a casa nostra i funghi.

Introduzione alle Balle di Funghi

I Funghi sono un tipo di alimento sano e ricco di proprietà benefiche. Negli ultimi tempi, sta crescendo la consapevolezza della necessità di una alimentazione sana e ricca di elementi nutrienti e importanti per il funzionamento ottimale di tutte le parti del nostro organismo.

E’ quindi fondamentale l’apporto di elementi che favoriscano una aspettativa di vita migliore.

Un’alimentazione naturale, ricca di verdure e più povera di carne è sempre consigliabile a tutti.

Un minor consumo di zuccheri e grassi unito ad un maggiore apporto di sostanze antiossidanti e minerali sono tutti elementi che stimolano e proteggono il sistema immunitario.

Un sistema immunitario efficiente garantisce quindi la protezione contro i radicali liberi. In questo modo si possono combattere l’invecchiamento degli organi, della pelle e non solo.

Infatti si può ottenere anche un importante apporto di vitamine, specialmente della vitamina D che protegge le ossa.

balle di funghi
La fruttificazione avviene dopo che la balla per funghi è stata tagliata o bucata.

Benefici delle Balle per Funghi

Tutto questo ed altro lo possiamo trovare nel consumo dei funghi.

Queste qualità forse, non avremmo mai pensato di trovarle in un alimento così poco diffuso, a parte in alcuni ambienti e ricercato da alcuni amanti del vivere all’aria aperta e con la passione, quindi, della loro ricerca.

Sono state fatti studi anche riprendendo ciò che gli antichi cinesi conoscevano ed usavano già migliaia di anni fa.

La maggior parte di quanto detto sopra e molto altro, lo possiamo trovare proprio nei funghi e specialmente in alcune specie.

Naturalmente, non tutti hanno la passione di andare per boschi a cercarli e ancor meno la possibilità di farlo!

Oggi, comunque, con nuove ricerche e sperimentazioni, è possibile coltivare alcune specie nelle nostre case: questo si può fare a livello amatoriale, anche in piccoli spazi come un terrazzo, un giardino o una cantina.

La soddisfazione di raccogliere e consumare funghi coltivati proprio nella nostra casa è molto grande e sarà da aggiungere all’orgoglio di aver prodotto un alimento naturale, sicuro e genuino.

balle per funghi
A seconda della specie, dal micelio possono avvenire numerose fruttificazioni ogni anno.

La soluzione? Le balle per funghi

Esistono in commercio kit pronti all’uso per questo tipo di coltivazione: consistono in vere e proprie “ balle per funghi”, sotto forme diverse.

Tutte le balle per funghi contengono il substrato per funghi: si tratta di un substrato inoculato con spore di alcuni tra i più conosciuti funghi. Queste sono le balle per funghi che si trovano in commercio attualmente:

Un articolo sulla coltivazione tramite balle per funghi dei pleurotus, che sono forse la specie più apprezzata, lo trovi qui: balle per funghi pleurotus.

Balle di funghi in vendita

La maggior parte di queste specie di funghi possiamo trovarli già raccolti e imbustati anche al supermercato. Il fatto  che coltivarli da soli in casa nostra è un’altra cosa… darà una soddisfazione particolare che non ha prezzo.

Diverse aziende, in Italia, si stanno specializzando in questo settore.

Stanno conducendo studi e sperimentazioni per fornire balle con un’altissima garanzia di successo.

Balle per funghi prezzo

Il prezzo delle balle di funghi varia a seconda della specie scelta e della grandezza e quindi del peso della balla di funghi.

Le balle di funghi in vendita possono variare da 20 a oltre 70 euro.

Esistono kit che comprendono più balle di funghi della stessa specie e, in questo caso i prezzi sono più variabili.

Ad esempio, una balla divisa in 4 pezzi per la coltivazione del Cardoncello, può costare 40 euro.

balle funghi pleurotus
Un tipo di balle dove si sta verificando la fruttificazione nel substrato di paglia.

Balle di funghi come coltivarli

Coltivare funghi con la tecnica delle balle di funghi non è difficile a patto di seguire alcuni semplici accorgimenti forniti a chi le acquista.

Anche se simile, la coltivazione delle balle per funghi dipende dalla specie.

E’ necessario posizionarle in un luogo adatto, come una cantina, un terrazzo, un giardino o una piccola serra, comunque un luogo ombroso e non esposto direttamente sotto i raggi del sole.

Sarà necessario mantenere una certa umidità con nebulizzazioni giornaliere o su indicazione del produttore delle balle per funghi.

Insomma nulla di complicato anzi, è facile e divertente cimentarsi in questo tipo di coltivazione che potrebbe anche sfociare in una vera e propria passione.

Balle funghi pleurotus

Ad esempio, per coltivare i Pleurotus è necessario acquistare la balla di funghi di questa specie. Puoi ordinarne una direttamente su amazon cliccando qui. E’ fantastico e comodo perché la spedizione è gratis e la balla ti arriva direttamente a casa dove puoi pagare in contrassegno.

Dopo di che non ti rimane che posizionare la balla nel luogo adatto.

La balla deve essere posizionata in un luogo in penombra e non al buio.

A seconda dell’umidità dell’aria, deve essere nebulizzato 2 o 3 volte al giorno.

Si può iniziare la raccolta dopo circa una decina di giorni dalla comparsa dei piccoli corpi fruttiferi. Della coltivazione dei funghi orecchioni ne abbiamo parlato specificatamente qui: balle funghi pleurotus.

Balle di funghi Cardoncelli

Ad esempio, le balle per funghi Cardoncelli hanno bisogno di essere poste in penombra e deve essere eliminato lo strato di plastica superiore.

Devono essere nebulizzati per mantenere il substrato umido ma non troppo bagnato.

Ne abbiamo parlato qui: balle funghi cardoncelli.

Balle per funghi pioppini

Nelle balle per funghi Pioppini è stato creato il tipo di ambiente ideale alla loro nascita. Si tratta quindi di substrato per funghi che contiene legno di pioppo ed altri elementi.

Hanno bisogno anche questi di essere nebulizzati per “innescare”il micelio e fare in modo che abbia inizio il processo di fruttificazione.

Ne abbiamo parlato qui: balle funghi pioppini

Abbiamo parlato anche delle balle per funghi champignon. Purtroppo i funghi porcini non si possono coltivare in balle, ne abbiamo parlato qui: balle funghi porcini.

Balle di funghi vendita

Come fare per avere funghi naturali coltivati in casa, sicuri, senza “ veleni”?

Il modo più facile e comodo è procurarsi le balle x funghi ordinandole comodamente da casa online e con il vantaggio del recapito a domicilio e della spedizione gratis.

Se sei interessato all’argomento e a fare questa esperienza, potresti iniziare dalle balle di funghi pleurotus, che danno grandissime soddisfazioni e abbondanti e numerosi raccolti. Puoi ordinarle proprio qui.

Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!
[Totale: 1 Media: 5]

Leggi anche:

Lascia un commento

error: I testi non si possono copiare.