balle funghi cardoncelli

Balle Funghi Cardoncelli

Le balle di funghi Cardoncelli sono confezioni che contengono il substrato per la coltivazione di questa specie di funghi. In questo articolo analizzeremo il più possibile l’argomento delle balle funghi cardoncelli, in particolare quelle per la coltivazione in casa.

Introduzione alle Balle di funghi Cardoncelli

La specie di funghi Cardoncelli, cioè dei Pleurotus eryngii sono tra quelle più facilmente coltivabili anche in casa.

Tra queste ci sono altri Pleurotus, come l’ostreatus, il nebrodensis, il citrinopileatus ed altri, coltivati ed apprezzati in varie zone d’Italia.

Questo tipo di coltivazione è in aumento tra gli appassionati ma anche tra persone che vogliono provare a farlo.

Sopratutto la coltivazione in casa dei funghi pleurotus sta appassionando molte persone che possono comodamente ordinare kit già pronti da un nostro fornitore seguendo le istruzioni che abbiamo fornito qui: balle funghi pleurotus.

Ultimamente, sono nate aziende che si occupano anche della preparazione delle balle di funghi Cardoncelli.

In queste balle di funghi c’è il substrato seminato e inoculato di micelio. Questo particolare substrato permetterà la nascita e lo sviluppo del cardoncello.

balle funghi cardoncelli
Fruttificazione dei Pleurotus

La Coltivazione Balle di Funghi Cardoncelli

A livello amatoriale, per coltivare questo tipo di balle di funghi, non sono necessari materiali particolari.

Per fare questa esperienza basta un minimo spazio al chiuso, come un garage, una cantina, un sottoscala, o all’aperto come un terrazzo, una piccola serra o un angolo di giardino.

Per la coltivazione, le balle di funghi Cardoncelli posizionate all’esterno, devono essere messe in luoghi ombrosi e non soleggiati, perché, come tutti sanno, i funghi in genere, preferiscono posti umidi e all’ombra.

Composizione delle Balle per Funghi Cardoncelli

Nelle balle di funghi Cardoncelli è contenuto il substrato necessario alla loro nascita e fruttificazione e si trovano, quasi sempre, dentro sacchi di plastica già forati o da bucare ( o da tagliuzzare).

Nelle balle per funghi cardoncelli si trovano diversi tipi di materiale organico come paglia proveniente da diversi tipi di cereali ( riso, frumento mais…), scarti della lavorazione di ortaggi, terriccio: questi sono gli elementi principali che costituiscono il substrato su cui nasceranno i funghi.

Ogni specie di fungo, comunque, oltre a diversi componenti comuni, avrà un substrato “ personalizzato”, cioè con elementi particolarmente adatti alla propria specie.

Di questi argomenti, ne abbiamo parlato anche in altri articoli: puoi trovare informazioni utili e precise in queste pagine:

Indicazioni utili alla coltivazione.

I vari tipi di paglia contenuti nelle balle di funghi Cardoncelli e gli altri materiali, al momento della loro preparazione, vengono “disinfettati” mediante un processo di pastorizzazione. Questo procedimento serve ad eliminare altri microrganismi o muffe già presenti che potrebbero pregiudicare la corretta fruttificazione.

Il micelio da cui si formeranno i funghi cardoncelli, si formerà dopo poco tempo che il substrato sarà stato inoculato con le spore. Le spore non sono altro che i “semi” da cui nasceranno i funghi.

Dopo l’acquisto e dopo avere posizionato le balle per funghi Cardoncelli nel luogo adatto, si deve provvedere ad annaffiare regolarmente il substrato con nebulizzazioni per mantenerlo umido ma non troppo bagnato.

Questo darà la possibilità al micelio di svilupparsi.

La formazione di una “ muffa” biancastra sarà il segnale che il micelio si è ben sviluppato e potranno iniziare, dopo pochi giorni, a formarsi i funghi che inizieranno a fuoriuscire dai fori posizionati sopra o lateralmente alle balle di funghi .

Questi potranno essere raccolti quando raggiungeranno la grandezza desiderata, adatta alla ricetta che si vuole eseguire.

I consigli da seguire saranno, comunque, chiaramente indicati sulle confezioni acquistate. Puoi farti arrivare comodamente a casa un kit di coltivazione del pleurotus ostreatus (della stessa famiglia del cardoncello) ordinandolo direttamente da questa pagina.

balle di funghi cardoncelli

Proprietà dei funghi Cardoncelli

I funghi, in genere, hanno alte qualità e un buon valore nutrizionale.

Possiedono calorie molto scarse per cui sono indicati nelle diete, non contengono grassi ma molte vitamine e minerali.

Spesso hanno anche proprietà terapeutiche, come puoi leggere nella pagina dedicata a questo fungo: funghi cardoncelli.

Vendita Balle funghi Cardoncelli

In questo articolo nello specifico, si parla di funghi Pleurotus eryngii, comunemente chiamati e più conosciuti come Cardoncelli.

Questa specie di fungo saprofita è molto apprezzato e conosciuto specialmente in Puglia dove cresce spontaneo anche in ambienti naturali. Proprio in quei territori dove sono presenti radici morte delle ombrellifere e piante di cardo ( da cui prendono il nome ).

La preparazione del substrato contenuto nelle balle di funghi Cardoncelli viene fatta da aziende specializzate quindi è garanzia di sicuro successo.

Puoi comprare le balle di funghi cardoncelli direttamente su amazon a questa pagina.

Balle di Funghi Cardoncelli Prezzo

Il prezzo dipende spesso dalla grandezza e quindi dal peso della balla che si va ad acquistare. Abbiamo riscontrato il miglior rapporto quantità prezzo con balle medio grandi. Il prezzo va dalle 20 alle 70€ circa.

La coltivazione è semplice per cui puoi acquistare le balle di funghi comodamente da casa dove ti verranno recapitate comodamente.

Potrai così dedicarti alla preparazione di ricette semplici ma gustose raccogliendo funghi freschi direttamente dalle balle funghi cardoncelli. Nello stesso tempo fornirai al tuo organismo sostanze nutrienti particolarmente utili per il mantenimento della salute.

Bestseller 1
acquaverde | 2 Kit Coltivazione Funghi Cardoncelli, Pleutorus Eryngii, Fungo della Murgia Pugliese, Micelio selezionato di Prima Scelta, Ballette da 3 Kg
  • Uno dei più pregiati funghi selvatici al mondo, il cardoncello ha un sapore unico. Il suo habitat naturale è l’altopiano carsico della Murgia con il suo terreno pietroso, la flora mediterranea che lo circonda e la particolare condizione climatica mite.
  • Caratteristiche fisiche e gusto: Cappello di colore bruno con gambo carnoso. Aroma, gusto, consistenza sono delicatissimi.
  • Caratteristiche nutrizionali: basso contenuto di grassi, presenza di vitamine del gruppo B e alto contenuto proteico.
  • Il sacco aperto nella parte superiore e cosparso con un leggero strato di terriccio, con nebulizzazioni regolari e con la giusta temperatura, fruttifica in 7-15 giorni.
  • Acquaverde, 100% MADE IN ITALY. Contenuto della confezione: 2 ballette.
Bestseller 2
Kit Fungo Cardoncello Balletta di Substrato x coltivazione Funghi Cardoncelli FAI da TE a casa
  • Il Cardoncello cresce spontaneamente in quasi tutta l'Italia centromeridionale. In Abruzzo e Molise è noto con il nome di cardarella, è chiamato cardengìdde nella Murgia, in Valle d'Itria e sul Gargano, mentre nel nord Salento è chiamato cardunceddu. È un fungo saprofita che fruttifica dalla primavera all'autunno sulle radici morte delle ombrellifere o del cardo; nel nord del Salento si può trovare anche d'inverno, in campi aperti su terreni misti con roccia (cuti).
  • Kit pronto all'uso per la coltivazione del Fungo Cardoncello, con istruzioni per una corretta esposizione della balletta. Il pane di substrato pesa all'incirca 4 Kg e produce indicativamente tra 1Kg e 2Kg di Funghi.
  • Incluso nella confezione la guida alla coltivazione ed un simpatico VIDEO dimostrativo.
  • IN CUCINA: Ottimo da consumare a tocchetti in un risotto goloso, il cappello si presta bene alla cottura su griglia. Tra le tante ricette tipiche Salentine vi suggeriamo di provarlo fritto, avvolto in una croccante crosta di pan grattato, come base per una succulenta purea di fave.
  • Carne Bianca, soda e consistente. · Odore: di pasta di pane. · Sapore: dolce, gradevole. Caratteri microscopici Spore 10-13 x 4-6 µm, bianche in massa, lisce, ellissoidali, non amiloidi.
Bestseller 3
acquaverde Kit Coltivazione Funghi Cardoncelli, Pleutorus Eryngii, Fungo della Murgia Pugliese, Micelio selezionato di Prima Scelta, Balletta da 3 Kg
  • Uno dei più pregiati funghi selvatici al mondo, il cardoncello ha un sapore unico. Il suo habitat naturale è l’altopiano carsico della Murgia con il suo terreno pietroso, la flora mediterranea che lo circonda e la particolare condizione climatica mite.
  • Caratteristiche - Cappello di colore bruno, Gambo carnoso; Aroma, gusto, consistenza delicatissimi.
  • Caratteristiche nutrizionali - Basso contenuto di grassi, Presenza di vitamine del gruppo B, Alto contenuto proteico.
  • Il sacco aperto nella parte superiore e cosparso con un leggero strato di terriccio fruttifica in 7-15 giorni
Bestseller 4
SAVINI VIVAI Balle di Funghi Pioppini Fungo da Coltivare in Casa Panetto kg 13 Made in Italy
  • 🍄 Coltivazione di Pioppino: Gusto e Semplicità a Casa Tua! Porta in tavola la bontà dei funghi con il Pioppino, uno dei tipi più comuni di funghi coltivati. Ecco perché dovresti scegliere il nostro Pioppino
  • 🌱 Coltivazione Semplice: Il Pioppino è disponibile da settembre a febbraio, perfetto per l'autunno, l'inverno e l'inizio della primavera. La sua coltivazione è adatta a chiunque e può essere un'esperienza gratificante.
  • 🌿 Istruzioni di Coltivazione: Effettua tagli sulla balla e mantienila umida. Se i funghi spuntano dove la balla è chiusa, esegui tagli in prossimità.
  • 🧑‍💼A seconda del momento in cui vengono acquistate, le balle possono contenere funghi già in partenza o no. Una balla ben conservata produce circa la metà del proprio peso durante la stagione.
  • ❄️ Resistenza al Freddo: Cresce meglio mantenendo la temperatura tra 15°C e 25°C, il che lo rende ideale per la coltivazione in casa.
Bestseller 5
La zappa Balletta per la Produzione Professionale di Funghi Cardoncelli Pleurotus Eryngii Ideale per la Coltivazione del Fungo Cardoncello Pugliese Substrato e Ceppo (1)
  • Uno dei più pregiati funghi selvatici al mondo, il cardoncello ha un sapore unico. Il suo habitat naturale è l’altopiano carsico della Murgia con il suo terreno pietroso, la flora mediterranea che lo circonda e la particolare condizione climatica mite.
  • Resistenza alle basse temperature: Buona
  • Produttività: Elevata
  • Periodo di coltivazione Inizio autunno-primavera inoltrata( S,O,M,A)
  • Pezzatura: Medio-Grande
Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!
[Totale: 7 Media: 4.7]

Meglio conoscere anche questi funghi:

Balle di Funghi
Balle Funghi Pleurotus
Substrato per Funghi
Balle Funghi Porcini

Autore dell’Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.