balle funghi champignon

Balle Funghi Champignon

In questo articolo parleremo delle balle funghi Champignon. La coltivazione delle balle di funghi champignon (agaricus bisporus) è una delle più semplici e di maggiore soddisfazione che si possa intraprendere a livello amatoriale.

Infatti sugli scaffali dei supermercati la specie di funghi coltivati più in vista e più acquistata è senz’altro quella dei funghi Champignon.

Questi funghi si prestano alla preparazione di molteplici ricette per piatti prelibati e molto apprezzati da tutti.

In questo articolo analizzeremo come è possibile anche per te, ed anche a casa tua, coltivarli.

Introduzione alle Balle di funghi Champignon

Il fungo Champignon appartiene al genere Agaricus a cui appartengono numerose specie per la maggior parte coltivabili e, più precisamente, è un Agaricus bisporus.

E’ sicuramente la specie più coltivata e venduta ma è possibile coltivarlo anche in casa propria.

Il modo più semplice, soddisfacente e sicuro, è senz’altro quello di acquistare le balle di funghi Champignon già pronte.

Queste balle per funghi contengono il substrato già pronto e adatto proprio alla coltivazione di questa specie.

Visto il crescente interesse per questa attività sono nate diverse aziende specializzate nella preparazione di queste balle di funghi Champignon che contengono proprio il substrato adatto a questo scopo.

Il mio consiglio è quello di iniziare a provare proprio dagli Champignon o meglio ancora dai Funghi Pleurotus, di cui abbiamo parlato qui: balle funghi pleurotus. Infatti queste specie, oltre ad essere ottimi e molto versatili per la preparazione di numerosi piatti, contengono numerose qualità e proprietà utili al benessere del nostro organismo!

balle di funghi champignon
Una fabbrica per la produzione di funghi champignon.

La Coltivazione Balle di Funghi Champignon

Per coltivare i funghi Champignon con le balle funghi già pronte, non servono né attrezzi né materiali particolari.

Praticamente, abbiamo già tutto l’occorrente, tranne le balle di funghi che si possono ordinare comodamente da casa dove ci verranno poi comodamente recapitate.

Una volta arrivate, basta posizionarle in un posto adatto al chiuso, come un garage, una cantina o un sottoscala, o all’aperto, come un terrazzo o un angolo di giardino.

Per la buona riuscita della coltivazione, è importante seguire le semplici indicazioni allegate alle balle di funghi acquistate.

Composizione delle Balle per Funghi Champignon

Le balle di funghi champignon contengono il substrato per funghi adatto alla coltivazione di questa specie.

Queste balle per funghi già pronte sono costituite dal substrato racchiuso in sacchi di plastica a cui bisogna praticare dei piccoli tagli per dare modo ai funghi di uscire quando inizieranno a crescere.

Gli Champignon sono funghi saprofiti che hanno bisogno quindi di una base organica che contenga zuccheri e proteine ideali per la buona crescita e la fruttificazione.

Questa è preparata da aziende specializzate ed è composta principalmente da letame di cavallo o, in alternativa, da paglia di vario tipo tritata e miscelata con pollina ed altri elementi.

In realtà, creare da soli un substrato adatto alla coltivazione degli champignon, è un processo lungo e abbastanza complicato che deve essere fatto da persone già esperte in questo campo.

Sono infatti necessari controlli sul grado di acidità, di umidità, di temperatura e su altri elementi.

Il tutto deve essere poi sottoposto a processi di sterilizzazione e disinfezione che vengono effettuati in modo particolare da personale specializzato.

Per questo e per garantire un successo certo di coltivazione, è consigliabile acquistare online i kit già pronti che arriveranno a casa e che hanno un prezzo contenuto ed accessibile a tutti. Ad esempio trovi il kit già pronto per la coltivazione dei funghi pleurotus cliccando qui.

Altre informazioni utili si possono trovare anche in altri articoli che trattano di:

Indicazioni utili alla coltivazione degli Champignon

Abbiamo già accennato alla difficoltà di preparare un substrato adatto agli Champignon da soli quindi la soluzione migliore è senz’altro quella di acquistare le balle di funghi già pronte.

Il substrato è già “ seminato” e inoculato con il micelio dei funghi Champignon, quindi pronto ad avviare la fruttificazione.

Saranno necessari alcuni semplici accorgimenti a seconda del luogo dove sarà posizionata la balla di funghi.

Al chiuso, cioè in cantina, sottoscala o garage, si deve garantire una luce sufficiente.

All’aperto, invece, le balle per funghi non devono essere messe sotto la luce diretta del sole ma in una zona in penombra riparata dal vento.

La temperatura ideale al corretto sviluppo del micelio è compresa tra i 10 e i 25 gradi. Successivamente, per lo sviluppo ottimale dei corpi fruttiferi, deve essere tra i 18 e i 20 gradi.

Inizialmente, specie se al chiuso, le balle dovranno essere nebulizzate con acqua per dare il giusto apporto di umidità, senza però eccedere per non favorire marcescenze.

Dopo alcuni giorni, sarà evidente lo sviluppo del micelio perché questo invaderà completamente la balla: si vedrà una muffa biancastra diffusa dappertutto.

balle funghi champignon
Un’immagine che paragona l’invasione di micelio rispetto al frutto.

A questo punto saranno necessari ancora alcuni giorni per iniziare a vedere spuntare i corpi fruttiferi che, crescendo, saranno pronti da raccogliere.

Da un’unica balla è possibile raccogliere funghi più volte ed avremo la certezza di un prodotto sano, fresco e coltivato senza pesticidi o altre sostanze nocive al nostro organismo. Una vera meraviglia.

Proprietà dei funghi Champignon

E’ ormai risaputo che i funghi contengono vitamine e minerali importanti per la nostra salute.

Gli champignon, oltre a non contenere grassi, zuccheri e colesterolo, regolano l’intestino, sono facilmente digeribili ed hanno funzione regolatrice per il nostro metabolismo.

Balle di funghi Champignon Vendita

Questo articolo ha illustrato ampiamente la coltivazione a livello amatoriale dell’Agaricus bisporus, il fungo prataiolo conosciuto più comunemente con il nome di Champignon.

Si trova molto frequentemente negli scaffali dei supermercati come avrai sicuramente già notato. Se vuoi provare a coltivarlo da solo per avere un prodotto più sicuro, la soluzione più facile è quella di ordinare le balle di funghi proprio qui.

Con le balle funghi Champignon avrai così la possibilità di avere un alimento sano e controllato a casa. Potrai anche contribuire,almeno in parte, alla tua alimentazione naturale e sana.

Bestseller 2
2 Pezzi Pane di Fungo Funghi Cardoncelli della Puglia Pugliesi da 3 kg più cacciate con micelio selezionato di Prima Scelta
  • funghi pane dei funghi Micelio pugliese
  • Balletta da 3 Kg circa
  • Massimo due- tre cacciate per un totale di 3 kg di prodotto
Bestseller 3
Fungo Funghi Pane dei Funghi cardoncelli della Puglia pugliesi da 3 kg più cacciate con micelio selezionato di Prima Scelta
  • funghi pane dei funghi pugliesi facile coltivazione in cassetta , vaso balcone giardino
  • il sacco aperto nella parte superiore e cosparso con un leggero strato di terriccio fruttifica in 7-15 giorni
  • posizione di coltura luce ombreggiata non esporre in pieno sole e consigliata una copertura trasparente ma arieggiata per far favorire il ricambio d'aria
  • temperatura ottimale 14 -18 gradi resiste sino a 9 12 gradi
  • umidificare regolarmente per avere una superficie del terreno umida ma non bagnata o inzuppata
Bestseller 4
Micelio per coltivare il porcino estivo, ovvero il Boletus reticulatus o aestivalis
  • Micelio per coltivare il porcino estivo, ovvero il Boletus reticulatus o aestivalis
  • Il micelio per il porcino estivo, o Boletus reticulatus, è un prodotto unico che ti permette di coltivare eccellenti specie rare della famiglia dei porcini. Il prodotto confezionato contiene un micelio biologico in polvere. Posizionalo in un substrato permeabile, copri la polvere e poni il tutto in un luogo con umidità moderata e dopo un anno o due, troverai dei saporiti funghi in giardino.
  • Il porcino estivo o boletus reticulatus in studi meno recenti è considerato una variante del popolare porcino. Altrettanto delicato e gustoso, si differenzia nell'aspetto. I funghi più freschi hanno gambi compatti e ricciuti e cappelli di colore grigio, convessi o sferici. Funghi più maturi, con una lunghezza dai 15 cm ai 25 cm, sono caratterizzati da cappelli grandi, piatti e scuri, dal diametro tra gli 8 cm e i 30 cm.
  • La pelle liscia o leggermente rugosa del cappuccio, durante il processo di essiccazione, si scalfisce nelle caratteristiche venature. I tubuli visibili sotto il cappuccio sono inizialmente bianchi e poi di un verde giallognolo. L'ampio corpo cilindrico e marrone del fungo è a sua volta coperto da una caratteristica cuticola bianca. La carne morbida, soda, compatta e molto gustosa del porcino estivo ha un appetitoso gusto di fungo e un sapore raffinato, come di nocciola.
Bestseller 5
D'Amico - Funghi Champignon, Tagliati e Lessati al Naturale - 800 g
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 90 giorni dalla scadenza
  • I facili da cucinare
  • Lavorati dal fresco
  • Produttore: D & D Italia
Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!
[Totale: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *